#MangiaSalento: Frisella per tutti e per tutti i gusti

La frisa BalotelliPomodori, olio, sale e un pizzico di origano. Ingredienti che vanno a festa su un piatto salentino gustoso ed estivo. Stiamo parlando della friseḍḍa, freseḍḍa, frisa nei vari dialetti salentini o semplicemente frisella in italiano.

Di grano duro o di orzo, piccola o grande. Di frisa ce n’è per tutti i gusti. Nel dopoguerra arricchiva le tavole dei benestanti e impreziosiva il palato dei commensali in occasione di eventi importanti. Successivamente è diventato il piatto tipico dei contadini, che condivano con pomodoro fresco, rughetta e olio, e dei pescatori che portavano con loro durante le battute di pesca, durante le quali l’assaporavano bagnando la frisa con acqua salata

Oggi invece è un piatto che arricchisce l’estate salentina. Fresca e gustosa , si presenta come una ciambella biscottata ed è ottenuta grazie ad una doppia cottura eseguita in forno.

Per poterla preparare bastano pochi minuti: prima di tutto bisogna immergerla in acqua: a voi la scelta se tenerla a bagno per pochi secondi o un minuto abbondante. C’è infatti a chi piace morbida o croccante. Fatto questo, se preferite attenervi al piatto tradizionale, conditela con olio, sale, pomodorini tagliati o spalmati e per ultimo non dimenticate l’origano. E se questo non vi basta, date pure sfogo alla vostra fantasia culinaria e arricchitela con tonno, capperi, oppure mozzarella o altri formaggi e salumi.

La frisella può accontentare tutti i palati come anche quelli dei tifosi… Ebbene sì, durante i Mondiali 2014 questo piatto salentino ha funto da mascotte per i nostri Azzurri. Lo sanno bene gli ideatori della “Frisa Balotelli”, composta da farina d’orzo, olive nere, pomodori, cacio ricotta e basilico. Il tutto condito da olio extravergine d’oliva.

Che dire? La fantasia e la cucina salentina non ha confini. Gli ingredienti per gustare una frisella ci sono tutti e i sapori anche. A ognuno quindi la sua e Buon Appetito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!